Busiate con Gamberi e Pesto di Pistacchi di Bronte DOP | Bottega 27

Le busiate con gamberi e pesto di pistacchio di Bronte D.O.P. sono un piatto che racchiude saperi e sapori della tradizione siciliana. 

Tipiche del trapanese, le busiate sono un formato di pasta antichissimo, in cui si rispecchiano i riflessi ambrati delle spighe da cui nascono.

Prendono il nome dall’utensile che dava loro la caratteristica forma: l’impasto di farina di grano duro e acqua, veniva infatti attorcigliato ad un ramo di buso, fusto di una graminacea autoctona delle zone del mediterraneo.
Il ramoscello ha oggi ceduto il passo ad attrezzi più moderni che hanno, però, mantenuto lo stesso nome.
La trafilatura regala alla pasta una corposità e ruvidità adatte a raccogliere e trattenere sughi e condimenti.
 

Le busiate, pasta di semola artigianale, sono perfette abbinate al pesto di pistacchi di Bronte D.O.P., dal gusto fresco e aromatico, e alla polpa soda dei gamberi.

Una ricetta deliziosa che profuma di mare e di sole e che è inoltre ricca di vitamine, minerali e Omega 3, Omega 6 e Omega 9.

Ingredienti 

  • 500 gr di Busiate artigianali di grano Russello siciliano
  • 50 gr di Parmigiano Reggiano
  • buccia di limone
  • acqua quanto basta
  • 2 foglie di basilico
  • sale
  • pepe nero
  • 400 gr di gamberi 

Preparazione

Per fare il pesto di pistacchi, cominciate sbollentando per circa cinque minuti in acqua non salata i frutti sgusciati. Potrete così, una volta scolati e fatti intiepidire, eliminare la buccia violacea.

Trasferite in un mixer i pistacchi di Bronte D.O.P., il Parmigiano Reggiano, le foglie di basilico, l’olio extravergine d’oliva e la scorza di limone a profumare.

Frullate aggiungendo l’acqua a filo. Quando il mix comincia a farsi crema, assaggiate e regolate di sale e pepe. Continuate poi a frullare, se necessario. Ottenuta una consistenza granulosa e rustica, non troppo omogenea, il vostro pesto di pistacchi di Bronte D.O.P. sarà pronto. 

Passate ora a estrarre i crostacei dal carapace, avendo cura di inciderne lievemente la polpa per eliminare il budellino nero, e sciacquateli in acqua. 

In una padella capiente, scaldate un filo d’olio e saltate i gamberi per qualche minuto aggiungendo un pizzico di sale. 

Portate a bollore una pentola d’acqua, quindi salatela e calate le busiate. Scolatele al dente, tenendo da parte un po’ della loro acqua di cottura, e versatele nella padella coi gamberi.
Unite ora il pesto di pistacchi di Bronte D.O.P., versatevi sopra qualche cucchiaio dell’acqua conservata che vi aiuterà ad amalgamare più facilmente, e procedete a risottare il tutto.
 

Finite con una spolverata di pepe nero macinato sul momento e servite. 

Consigli e Accostamenti

Per restare avvolti nei profumi di mare, l’accostamento ideale a questo piatto prende la forma di Principino di Istinto Angelieri, un vino bianco di terra marsalese, proveniente da vigne che crescono vicino la costa. 

Il pesto di pistacchio di Bronte D.O.P. 

Lega a doppio filo questo piatto alla terra sicula. È l’ingrediente d’eccellenza nell’immaginario comune, quando col pensiero si va alla maestria dell’artigianalità isolana.

Ed eccellenza è la parola giusta quando si parla di pistacchio di Bronte: famoso ormai nel mondo, il frutto prezioso affonda le sue radici in un terreno di origine vulcanica, caratteristica imprescindibile per ricevere la nomenclatura D.O.P., denominazione di origine protetta.

Cresciuto ai piedi dell’Etna in un clima caldo e asciutto, il pistacchio di qualità superiore è caratterizzato da un’intensa colorazione verde e da un sapore aromatico, che, essiccato sapientemente, viene poi unito a ingredienti che ne danno sapidità e trasformano dei gesti semplici e antichi in un pesto eclettico e adatto a molteplici ricette e momenti.

Su Bottega 27 potete trovare il pesto di pistacchio di Bronte D.O.P. già pronto, che, con la pasta Busiate Pastara e il vino che vi abbiamo poc'anzi consigliato, costituisce un kit dall’utilizzo facilissimo, ottimo per ricreare quest’idea di Sicilia culinaria, un panorama in punta di forchetta.

Se volete scoprire di più sulla pasta Artigianale, lavorazione e filiera, potete leggere quest'articolo sulla Pasta Artigianale con Grani Antichi Siciliani

Leave a comment

All comments are moderated before being published

PRIMO PIANO

Disponibile da Settembre
Kit 5 Cannoli Siciliani di RicottaKit 5 Cannoli Siciliani di Ricotta
Disponibile da Settembre
Cassata Siciliana con Ricotta ModicanaCassata Siciliana con Ricotta Modicana